“Panorami sonori” all’Anfiteatro del Vittoriale degli Italiani a Gardone Riviera

Guarda lontano la programmazione dell’Orchestra I Pomeriggi Musicali di Milano, preparata dal direttore generale e artistico Maurizio Salerno, e lo fa con grande ottimismo e fiducia, atteggiamento mai abbandonato dall’istituzione, nemmeno nei momenti più bui della pandemia, cercando sempre il contatto con il pubblico e con gli artisti.

Immediatamente dopo la Stagione in corso, prende il via giovedì 9 giugno al Teatro Dal Verme una nuova rassegna estiva che, intitolata Panorami sonori, presenta quattro appuntamenti dedicati a generi musicali meno frequenti nella programmazione istituzionale, oltrepassando i confini del repertorio classico.

I primi tre appuntamenti saranno replicati nello splendido Anfiteatro del Vittoriale degli Italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia, rinnovando l’esperienza degli scorsi anni. L’Orchestra I Pomeriggi Musicali è stata del resto la prima compagine ad esibirsi al termine dei lavori di restauro che hanno interessato il “Parlaggio”, nome della “conca marmorea sotto le stelle” della quale a lungo Gabriele d’Annunzio sognò la realizzazione e che finalmente è stata completata con il marmo rosso di Verona previsto dal progetto di questo sogno culturale ed edilizio del Vate sulle rive del Lago di Garda.

Il concerto inaugurale, venerdì 10 giugno, è diretto dal compositore e violoncellista Giovanni Sollima, musicista sorprendente e coinvolgente impegnato con l’Orchestra in pagine proprie, di Purcell e poi, insieme alla PFM – Premiata Forneria Marconi, altre ancora del repertorio classico rilette proprio da questa storica band, emblema del rock progressivo italiano. Per l’occasione la PFM è composta da Franz Di Cioccio (voce e batteria), Patrick Djivas (basso), con Lucio Fabbri (violino, seconda tastiera, cori), Alessandro Scaglione (tastiere, cori), Marco Sfogli (chitarra, cori), special guest Luca Zabbini.
Biglietti qui

Venerdì 17 giugno vede sul podio Ryan McAdams e il pianista Alessandro Taverna – pluripremiato interprete internazionale, reduce dall’acclamato debutto all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia – impegnati in un programma monografico dedicato a George Gershwin con il poema sinfonico An American in Paris, la Rhapsody in Blue e il Concerto in Fa.
Biglietti qui

Il 21 giugno sarà all’Anfiteatro del Vittoriale il direttore ospite principale Alessandro Cadario per un programma “cinematografico” in cui alcune fra le pagine più note di Williams, come quelle per Star Wars, E.T. e Jurassic Park, sono affiancate a quelle di un altro grande maestro di colonne sonore come Nino Rota per i film Romeo e Giulietta di Franco Zeffirelli e La strada di Federico Fellini.
Biglietti qui