Le date

Sala Grande
sabato 14 novembre 2015
Ore: 17:00

Maestro di concerto al violino Alberto Martini
Violino Amalia Hall
I Virtuosi Italiani

Mozart Sinfonia in Re maggiore K 81
Mozart Concerto in La maggiore per violino e orchestra K 219
Viotti Sinfonia concertante in Fa maggiore per due violini e orchestra n. 1 G 76
Boccherini Sinfonia in re minore “La Casa del Diavolo”

Il Cast

Maestro di concerto al violino Alberto Martini
Violino Amalia Hall
I Virtuosi Italiani

Note di sala

Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791)
Sinfonia n. 44 in Re maggiore K 81
I. Allegro
II. Andante
III. Allegro molto

Concerto per violino e orchestra
n. 5 in La maggiore K 219
I. Allegro aperto
II. Adagio
III. Rondeau: Tempo di minuetto

* * *

Giovanni Battista Viotti (1755-1824)
Sinfonia concertante per due violini e orchestra n. 1 in Fa maggiore G 76
I. Allegro brillante
II. Adagio non tanto
III. Rondò: Allegro

Luigi Boccherini (1743-1805)
Sinfonia n. 4 in re minore op. 12 G 506 “La Casa del Diavolo”
I. Andante sostenuto – Allegro assai
II. Andantino con moto
III. Andante sostenuto – Allegro non molto

Note a margine di Renato Meucci
Giacché il numero K delle opere di Mozart è ordinato in successione cronologica (K 626 corrisponde infatti all’estremo Requiem), il K 81 designa un’opera giovanile, una delle quattro sinfonie scritte da Mozart durante il suo primo soggiorno in Italia nel 1770. Tuttavia numerosi dubbi sono stati sollevati circa l’originalità di questo brano, e io sento di unirmi al novero di coloro che ne attribuirebbero più volentieri la paternità al padre Leopold Mozart, il che nulla toglie alla piacevolezza di questa composizione, amabile e intrigante. Diverso il caso del Concerto per violino e orchestra K 219 (il quinto dei cinque da lui scritti tutti in giovane età): qui, se il primo tempo vi può apparire tutto sommato prevedibile; se l’Adagio centrale vi sembra un po’ melenso e non dei più riusciti (ma scommetto che in altri susciterà gli entusiasmi che tanti gli riconoscono); beh, se proprio desiderate qualcosa di particolare, allora confidate nel Rondeau Minuetto del terzo tempo che non potrà deludervi quanto a originalità e colpi di scena: lasciate passare il tema iniziale e sarete accontentati (vi aspetta anche qualche turcheria, una reminiscenza della musica per fiati che si suonava abitualmente a Vienna nelle serate estive davanti al Hofburg). Viotti è uno dei violinisti e compositori usciti dalla scuola torinese di Gaetano Pugnani, e di sicuro quello  più famoso grazie alla sua costante presenza internazionale (Londra, ma soprattutto Parigi). Anche il genere musicale che qui ci propone, la “sinfonia concertante” per due violini e orchestra (Viotti ne scrisse due), ha ben poco di italiano: questo brano, in cui i due strumenti solisti si alternano da protagonisti, ebbe la sua prima esecuzione a Parigi nel 1787, nella celebre sede del Concert spirituel (che a dispetto del nome era il luogo deputato della musica profana nella capitale francese). Quanto alla Sinfonia di Boccherini vorrei richiamare l’attenzione in particolare su primo e terzo movimento (il secondo, centrale, mi pare un quadretto di genere se confrontato con gli altri due); l’ultimo, quello che dà alla composizione il titolo “La Casa del Diavolo”, rimanda a Gluck a al suo balletto Don Juan. Si tratta a mio avviso di un brano di straordinaria modernità, scritto nel 1771 ma per molti versi preconizzatore di atmosfere musicali ben più consone all’Ottocento inoltrato.

Biglietteria

Carnet Liberi di scegliere 12, 10 o 8 concerti a scelta fra le nostre proposte del giovedì sera.
Segui il link alla pagina dedicata: ABBONAMENTI E CARNET
Abbonamenti Concerti in Anteprima, 18 o 10 concerti delle prove aperte il giovedì mattina.
Segui il link alla pagina dedicata: ANTEPRIME 2015/2016

Interi
Primo Settore (Platea, da fila 1 a 30) € 20,00 + prevendita
Secondo Settore (Platea, da fila 31 a 40) € 14,50 + prevendita
Balconata € 11,00 + prevendita

Ridotti (Giovani under 26; Anziani over 60; Cral; Ass.Culturali, Biblioteche; Gruppi; Scuole e Università)
Primo Settore (Platea da fila 1 a 30) € 16,00 + prevendita
Secondo Settore (Platea da fila 31 a 40) € 12,50 + prevendita
Balconata € 9,00 + prevendita