Si pensa ai deserti come spazi vuoti e desolati, ma quando li si osserva da vicino si scopre un mondo pieno di vita e di attività. E’ il caso della riserva della biosfera Little Rann di Kutchh, in India, la cui bellezza mozzafiato è marcata dalla presenza di uomini ed animali.

FEDERICO SANESI

Figlio dell’artista, poeta e traduttore Roberto, Federico Sanesi inizia a studiare percussioni in giovanissima età e studia con David Searcy presso la  Civica Scuola di Milano. Dal 1980 viaggia in India per studiare tabla con il grande maestro Pt. Sankha Chatterje. Il suo lavoro di musicista si volge all’integrazione di diverse culture e linguaggi musicali ed extra musicali come teatro, danza, cinema, arti visive e poesia. Ha tenuto concerti in quattro continenti ed è stato nominato al prestigioso Global Indian Music Awards 2012 per l’album inciso con il sitar di Ustad Shujaat Khan.