Le date

Sala Piccola
martedì 12 novembre 2019
Ore: 20:00

Note

Europa Donna è il Movimento per i diritti alla prevenzione e cura del tumore al seno. Nata nel 1994 a Milano da un’idea del professor Umberto Veronesi e per iniziativa della European School of Oncology, ha l’obiettivo di rispondere efficacemente ai bisogni delle donne e dei familiari toccati dalla patologia, svolgendo opera di advocacy e di sensibilizzazione sia a livello nazionale sia europeo.

Europa Donna Italia, sede nazionale della coalizione, ad oggi raduna 152 associazioni, distribuite su tutto il territorio italiano.

www.europadonna.it

Europa Donna festeggia 25 anni a fianco delle donne con tumore al seno.

Il 12 novembre al Teatro dal Verme di Milano il movimento per i diritti alla prevenzione e cura del tumore al seno celebra il suo 25esimo anniversario. Al centro della serata la figura del caregiver, attraverso testimonianze, racconti e musica all’insegna della condivisione.

Note di sala

Europa Donna, il movimento internazionale per i diritti alla prevenzione e cura del tumore al seno, compie 25 anni. Europa Donna Italia, sede nazionale della coalizione ha organizzato, per il 12 novembre alle ore 20 al Teatro dal Verme di Milano, un evento aperto al pubblico, al quale parteciperanno ospiti di prestigio sensibili al tema.

L’evento, dal titolo “Dammi la mano – Immagini, parole, musica e molto altro sul rapporto fra paziente e chi le sta accanto”, moderato dalla giornalista Tiziana Ferrario, rappresenterà anche il momento di lancio del progetto omonimo “Dammi la mano” dedicato ai caregiver. L’iniziativa punta a creare consapevolezza sull’importanza di coloro che ogni giorno assistono la paziente e si inserisce in un percorso di supporto non solo nei luoghi di cura ma anche nella quotidianità famigliare.

Sul palco, in un format innovativo che incrocia lo speech, il racconto teatrale e l’intervista, si alterneranno, oltre ai rappresentanti delle istituzioni e ai vertici di EDI, volti noti del cinema e del teatro ma anche della letteratura, della politica e dello sport.

Biglietteria

ingresso libero,

fino a esaurimento posti.


Informazioni e prenotazioni sul sito https://europadonna.it/progetti/caregiver/