Sergio Cammariere "Mano nella mano" - Teatro Dal Verme

Le date

Sala Grande
lunedì 26 gennaio 2015
Ore: 21:00

Note

Il tour è prodotto da Sounday Music. L’album “MANO NELLA MANO” (Sony Music) ha visto il ritorno sulle scene musicali di SERGIO CAMMARIERE.

Un nuovo album nel quale il cantautore raccoglie l’eredità migliore della grande scuola della Canzone d’autore, con arrangiamenti di alta classe e sonorità di grande atmosfera. Un Sergio Cammariere che va a fondo e scandaglia il senso della vita con atteggiamento positivo e attento, nel racconto della ricerca di una serenità possibile. L’album contiene undici tracce, dieci canzoni ed un brano strumentale. Gran parte dei testi è firmata da Roberto Kunstler e due intense incursioni liriche sono di Giulio Casale. Tra le canzoni, un personalissimo omaggio al maestro e poeta Bruno Lauzi.

Un disco che raccoglie l’eredità migliore della grande scuola della Canzone d’Autore, latino americana, francese e genovese, con arrangiamenti di alta classe. E di ricerca di una serenità possibile, in un mondo dominato dal rumore, dal dolore, dalla superficialità. Sergio Cammariere va a fondo e scandaglia il senso della vita con atteggiamento positivo e attento. C’è, in sottofondo, un senso di matura speranza e riflessione, che vuole oltrepassare le macerie che abbiamo intorno a noi. Un Sergio Cammariere che racconta, tra sonorità di grande atmosfera e una voce quasi narrante, un intenso contrasto tra la realtà e sogno sottolineato da composizioni musicali accattivanti e raffinatissime. Le tracce dell’album sono undici, dieci canzoni ed un brano strumentale, Pangea, in cui la musica diventa il canto unificante di un mondo senza più confini.

Gran parte dei testi è firmata da Roberto Kunstler, due intense incursioni liriche sono di Giulio Casale (Le incertezze di marzo – La vita ci vuole). Tra le canzoni, anche un personalissimo omaggio Io senza te tu senza me, al maestro e poeta Bruno Lauzi. In questo nuovo percorso, Cammariere ha come compagni di viaggio musicisti di alto profilo, quali l’eclettico Antonello Salis alla fisarmonica e l’amico di sempre, il grande Fabrizio Bosso alla tromba e flicorno. Notevole il contributo di due musicisti di autentica cultura brasiliana, quali Roberto Taufic alla chitarra e Alfredo Paixao al basso. Interessante l’incursione vocale di Gegè Telesforo.

Tornano nella sezione ritmica Amedeo Ariano alla batteria e Luca Bulgarelli al contrabbasso, con l’arricchimento dato da un generoso Bruno Marcozzi a percussioni, batteria.

I brani del nuovo album “MANO NELLA MANO”, le canzoni più amate, gli spazi dedicati all’improvvisazione riaccenderanno sul palco quell’alchimia che Cammariere sa creare con i suoi musicisti anche attraverso un solo sguardo. Sarà accompagnato dall’ amico di sempre, l’eclettico Fabrizio Bosso, alla tromba e flicorno e dalla sua storica band, composta da musicisti di alto profilo, come Luca Bulgarelli (contrabbasso), Amedeo Ariano (batteria) e Bruno Marcozzi (percussioni).

Biglietteria

Biglietti:
26/44 Euro (+ diritti di prevendita)