Stagione estiva 2021 - I Pomeriggi alle Stelline - Teatro Dal Verme

Le date

Fondazione Stelline, Chiostro della Magnolia (Milano) Corso Magenta, 61
sabato 10 luglio 2021
Ore: 19:00

Mozart, Concerto per clarinetto e orchestra K 622
Haydn, Sinfonia n. 94 in sol maggiore “La Sorpresa”

Il Cast

Direttore: Mario Roncuzzi
Clarinetto: Marco Giani
Orchestra I Pomeriggi Musicali

Note di sala

Mario Roncuzzi
Ha compiuto i suoi studi di violino sotto la guida del M° Gigino Maestri. Ha studiato inoltre direzione con il M.° Ottavio Dantone, con il quale dal 2003 collabora come assistente. In tale ruolo ha preso parte a numerose produzioni sinfoniche, operistiche e discografiche presso le maggiori Istituzioni musicali, tra cui Rinaldo di Händel e Così fan tutte di Mozart per il Teatro alla Scala, L’Arbore di Diana di Soler per il Teatro Real di Madrid.
Ha debuttato come direttore nel 2005, ottenendo ovunque unanimi consensi di pubblico e critica.
Ha diretto i Virtuosi dei Berliner Philarmoniker e l’Orchestra da Camera Fiorentina, della quale è ospite abituale, l’Orchestra del Festival di Bellagio, l’Orchestra Guido Cantelli, l’Orchestra Filarmonica Italiana e l’Orchestra I Pomeriggi Musicali. Dal 2008 è direttore dell’Orchestra da Camera di Engelberg.

Marco Giani
Primo clarinetto dell’orchestra ‘I Pomeriggi Musicali’ di Milano, Marco Giani si è diplomato con il massimo dei voti e la lode con il M° N. Bulfone e si è successivamente laureato con 110 e lode presso il Conservatorio ‘G.Verdi’ di Milano sotto la guida del M° L. Magistrelli.
Vincitore in numerosi Concorsi Nazionali ed Internazionali, si è inoltre distinto tra i finalisti (unico italiano ammesso) del prestigioso Concorso Internazionale di Musica ARD di Monaco di Baviera 2012.
Nel 2009 e 2010 è stato membro della GMJO di Vienna sotto la direzione artistica del M° C. Abbado con la quale ha suonato in tour europei e preso parte alla registrazione di un CD edito da Orfeo.
Ha collaborato con numerose orchestre tra le quali: l’Orchestra del Teatro La Fenice di Venezia , l’Orchestra Haydn di Bolzano e Trento, la Shleswig Holstein Musik Festival Orchester in Germania, l’Orchestra del Verbier Festival in Svizzera, la Filarmonica del Teatro “Verdi” di Trieste, l’Orchestra Regionale Toscana di Firenze, l’Orchestra Cherubini di Piacenza e Ravenna,…esibendosi sotto la direzione di importanti direttori quali D. Gatti, R. Muti, C. Eschenbach, C. Zacharias, V. Gergiev,…
Ha suonato in alcune fra le più importanti sale concertistiche in tutta Europa, in Canada e negli USA quali il Musikverein di Vienna,  Semperoper di Dresda, Konzerthaus di Berlino, Louise M. Davies Symphony Hall di San Francisco, Toronto Roy Thomson Hall, Carnegie Hall di New York,…
In qualità di solista si è esibito con importanti orchestre quali: l’Orchestra ‘I Pomeriggi Musicali’ di Milano, la Münchener Kammerorchester (ARD),  i Kapelle Dresden Solisten,… e importanti direttori fra cui: Walter Weller, Andry Yurchevich, Helmut Branny, …
Nel 2016 sarà solista in Germania con la Deutsche Staatsphilharmonie Rheinland-Pfalz.
Il 2014 ha visto la pubblicazione in Prima Mondiale di 2 CD dell’etichetta Naxos interamente dedicati al compositore E. Cavallini registrati insieme a N.Bulfone.