Le date

Sala Grande
lunedì 02 marzo 2015
Ore: 21:00
martedì 03 marzo 2015
Ore: 21:00

Note

Lifenet 2012-2016: “Health For Women in Senegal”
UN GALA’ DI SOLIDARIETA’ PER IL SENEGAL, A FAVORE DELLE DONNE

Ha Inizio la costruzione del poliambulatorio di maternità e pediatria in Senegal Entro febbraio saranno appaltati i lavori di costruzione del nuovo poliambulatorio “Divine Providence”.

La struttura edile sarà completata tra giugno e luglio 2015.
Viene a concludersi così un progetto durato 4 anni e che quest’anno vede come protagonisti 25 Rotary club della Lombardia. A loro va il merito di avere profuso entusiasmo, capacità professionale, impegno e tempo. Il muro di recinzione é finalmente completato La sua costruzione ha richiesto più tempo di quanto immaginato, ma il risultato ci ha reso soddisfazione delle attese. La comunità locale ha fornito gratuitamente la manodopera , dimostrando un desiderio autentico e concreto di partecipare direttamente al progetto, certamente a costo di sacrifici (il reddito pro capite non raggiunge i due €/giorno in quell’area)

Era indispensabile garantire al cantiere e poi all’ ospedale una protezione fisica dal mondo esterno ed in particolare dagli animali presenti in zona. Il muro, della lunghezza di 680 metri, é alto 2,5 metri, con una fondazione di 60 cm e pilastrini ogni 3 metri. Il costo complessivo é stato di 21.000 €, meno di 5 volte il suo costo reale. Si realizza finalmente il sogno di poter dare inizio, una volta che la struttura sarà a regime, ad una serie di service di medici e tecnici Rotariani, che potranno fornire assistenza specialistica e trasferire conoscenza, con costi estremamente bassi per realizzare tali progetti, ma con una efficienza ed un rapporto tra costo e risultato certamente elevati. La nostra gratificazione sarà il sapere di essere stati uno strumento efficiente, in un ambito internazionale, al servizio di una comunità sofferente. Questo é il ruolo e la missione del Rotary, questa é la misura della nostra etica della responsabilità. Al Galà saranno presenti anche I club che hanno sostenuto negli anni passati il progetto e che si ritroveranno il 2 marzo, creando l’occasione di un grande Open Rotary Day.

4th INTERNATIONAL LIVE SWING SUMMIT
Raccolta fondi per l’ospedale di maternità e pediatria Divine Providence – Senegal
Per onorare lo spirito cosmopolita di EXPO ascolteremo e vedremo come la musica popolare e le danze di vari paesi abbiano influenzato il linguaggio del jazz e dello Swing e come a sua volta Jazz e Swing abbiano influenzato la musica ed alcuni balli popolari, in un itinerario immaginario nei vari continenti ed in alcuni paesi.

Il Cast

Orchestra ritmosinfonica di Paolo Tomelleri
International Hot Jazz Quartet: Paolo Alderighi, Duke Heitger, Engelbert Wrobel, Bernard Flegar.
Special guest: Niki Parrot, Stephanie Trick, Rossano Sportiello

Swing dancers: Vincenzo Fesi, Marco Larosa, Sonia Salsedo, Matteo De Stefano, Isabella Gregorio, Katja Hrastar, Moe Sakan, Remy Kuoaku Kouame, Pontus Persson, Egle Regelskis.

Note di sala

Partecipano allo show anche 5 scuole di ballo tra le più qualificate in Italia:
Vincenzo Fesi Lindy Team
Marco larosa Swing & Boogie Team
Nonsolocharleston (Paola Bruno)
Accademia di danze Irlandesi (Umberto Crespi)
Golden Swing Society (Matteo De Stefano)

Alcune tappe dell’itinerario musicale:
Dalle danze irlandesi al tip tap di Harlem
Boogie Woogie Vs Rock nd Roll
Chopin. Una selezione di temi con armonizzazioni e coloriture che si prestano a variazioni in linguaggio Jazz
attraverso la Scozia, la Cina, il Messico, La Russia, il Brasile …

Biglietteria

Prenotazioni: info@esedomani.com
tel.: 393-04.300.40 (lu-ve, 14.00-18.00)